Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per fornire servizi quali la registrazione dei clienti per gli acquisti, la personalizzazione della navigazione, le statistiche interne, etc.

×

Attenzione

Assegnare il componente VirtueMart a una voce di menu

Carrello vuoto

Assassin’s Creed il film, Michael Fassbender ci ha promesso la ribalta dei film tratti dai videogiochi! Ma ci sarà davvero riuscito? Ecco la nostra analisi da amanti della saga videoludica e del cinema.

 

Risultati immagini per assassin's creed film

 

Qui di seguito analizzeremo brevemente gli aspetti più significativi della saga videoludica di Assassin’s Creed per poi approfondire l’analisi al suo corrispettivo cinematografico.

 

  • Partendo dai videogiochi

Sono ormai 10 anni che il videogiocatore medio viene spronato tramite campagne maestose a seguire una delle saghe videoludiche moderne più longeve e acclamate di sempre, quella di Assassin’s Creed, vedendosi proposti nell’arco del decennio ben 9 capitoli della serie ufficiale e 7 Spin-Off. Un brand che funziona e attrae il videogiocatore grazie ad una dinamica semplice ed efficace che viene riproposta costantemente e con poche varianti in ogni capitolo, quella di vestire i panni di un Assassino facente parte di un ordine speciale (quello degli assassini appunto), che ripercorrendo periodi storici significativi diversi per ogni capitolo, deve salvaguardare il mondo dalla minaccia dei Templari che mirano alla conquista e il controllo mondiale tramite la ricerca e l’utilizzo misteriose reliquie.

Il tutto viene affrontato tramite una componente molto affascinante, quello dei viaggi temporali. I templari insediati nella società moderna rapiscono i diretti discendenti degli assassini e li inseriscono nell’Animus, un macchinario in grado di fargli rivivere i ricordi del loro antenato, potendo così assemblare i tasselli dei ricordi rubati per trovare le reliquie tanto agogniate.

Risultati immagini per assassin's creed

 

  • Tutto questo funziona su schermo?

Tutta la prefazione appena descritta è riportata in maniera incredibilmente fedele nel film, riuscendo ad amalgamare tutti gli aspetti più importanti presenti nei videogiochi in 2 ore di pellicola, contribuendo a mostrare con assolutezza la situazione che non risulta mai essere eccessivamente forzata.

Fin dai primi minuti veniamo proiettati senza troppi spiegoni in una sequenza di montaggi frenetici e scene d’azione ben architettate distribuite in maniera equa tra l’epoca storica presa in considerazione dal film, ovvero quella dell’Inquisizione Spagnola, e il presente semi alternativo dove i Templari agiscono quasi alla luce del sole.

L’evolversi della pellicola porrà invece il maggior focus sulle vicende narrate nel presente piuttosto che in quelle del passato, come invece accade per la saga videoludica. Questa scelta risulta sì adeguata per coloro che non conoscono le dinamiche dei videogiochi e che quindi hanno bisogno di capirci qualcosa, ma nello stesso tempo potrebbe oltremodo risultare pesante per i fan che conoscono bene tali faziosità.

I cambiamenti dalla saga videoludica sono quindi minimi e possono risultare persino piacevoli, come l’utilizzo dell’Animus che se nei videogiochi si tratta semplicemente di un lettino tecnologico, nel film viene evoluto in un macchinario decisamente più scenografico!

Risultati immagini per assassin's creed film

 

  • Quindi è un bel film?

Purtroppo anche se siamo fan dei videogiochi a cui il film è ispirato non possiamo esimerci con rammarico di esplicare alcuni sostanziali difetti che impediscono alla pellicola di essere davvero eccezionale.

Si fa fatica a seguire il focus della storia, che a discapito delle ottime sequenze rallenty, dei gradevoli effetti visivi e delle splendide musiche messe in gioco, una storia banale e decisamente poco architettata impedisce al film di spiccare nell’epicità che invece voleva raggiungere, fallendo miseramente nell’impresa.

A differenza dei videogiochi dove viene narrata la storia del personaggio principale in ogni sfaccettatura, in questo film vengono narrate soltanto le sue azioni, i suoi moventi e poco più. Non basta quindi un dramma familiare trattato con sufficienza a creare empatia con il protagonista Callum Lynch / Aguilar de Nerha interpretato da un bravissimo Michael Fassbender, a tal punto da coinvolgerti emotivamente alla sua causa.

I toni del film risultano essere eccessivamente seriosi e cupi, quasi come se la fine del mondo dovesse arrivare in ogni scena raccontata, facendolo risultare in alcuni frangenti eccessivamente dilatato, più di quanto non lo sia in realtà.

La mancanza di un villain carismatico infine contribuisce ulteriormente al distaccamento delle vicende narrate.

Risultati immagini per assassin's creed film

 

  • Un brutto film?

In definitiva possiamo dire che ci troviamo davanti ad un godibilissimo e divertente action movie, con una trama leggera, scene d’azione ben realizzate grazie anche ad una regia fluida e ad un montaggio frenetico ma coinvolgente e un finale scontato ma che lascia aperte le speranze per un possibile seguito.

Tuttavia non certo il film che i veri fan della saga videoludica speravano… Peccato per l’occasione sprecata!

Ma c’è speranza…

Voto: 6 e mezzo

 

Ale & Jon

 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Scarica la nostra App
Disponibile su Google Play
SEGUICI SU

Su